giovedì 2 giugno 2016

Crema di Piselli e Zucchini al profumo di Camomilla

Questa stagione per me è bellissima! L'aria fresca di prima mattina, il sole che scalda la pelle. Tutto sembra prendere di nuovo vita... i fiori sbocciano, i frutti crescono sugli alberi e l'orticello di casa mia è in piena produzione... non vedevo l'ora! Niente è più bello che scegliere cosa preparare per pranzo in base al raccolto del mattino! E così di pisellini freschi e zucchini appena raccolti ne ho fatto una leggerissima crema, ottima servita tiepida accompagnata da una spolverata di semi di chia e crostini di pane integrale!


I piselli fanno parte dei legumi e sono molto importanti nella nostra dieta, questo perché oltre al loro sapore dolce e delicato sono ricchissimi di acqua, miniera di acido folico indispensabile per il corretto sviluppo del feto, ma anche per prevenire patologie cardiovascolari. Abbondano di Vitamina C, potassio, ferro, magnesio e calcio. I piselli sono anche un ottimo rimedio contro la stipsi. Unica controindicazione è il loro contenuto di purine (sostanze organiche azotate) che sono sconsigliate in caso di alti livelli di acido urico.

Gli ingredienti per 2 persone sono:

  • 200 g di piselli freschi sgranati
  • 300 g di zucchini privati delle estremità
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
  • 350 ml di acqua calda
  • un rametto di timo 
  • 2-3 foglie di salvia

per decorare:
  • semi di chia
  • erbe aromatiche
  • fiori di camomilla
  • parmigiano grattugiato (facoltativo)


In un tegame rosolare, con un cucchiaio di olio, i piselli e gli zucchini tagliati a cubetti grossolani. Lasciare a fuoco alto per circa 5-6 minuti per colorire ben bene le verdure (potete aggiungere anche un quarto di cipolla se gradite) rimestando di tanto in tanto. A questo punto aggiungere l'acqua calda e le erbe aromatiche. Una volta che l'acqua inizia a bollire abbassare il fuoco e chiudere con il coperchio. Lasciar cuocere per circa 15 minuti o fino a che le verdure non saranno morbide. Frullare il tutto con un minipimer e aggiustare di sale (se lo gradite potete insaporire con qualche cucchiaio di parmigiano). Servire la crema con semi di chia e qualche fiore di camomilla per profumare il piatto. In ultimo un filo di olio a crudo.


Potete accompagnare la crema con dei crostini di pane integrale per rendere il piatto completo. Che dire, un'ottimo piatto per disintossicarsi e idratarsi!!


Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig