lunedì 20 giugno 2016

Crostata Vegan e Glutenfree

Dopo alcuni esperimenti tra dolci vegani e frolle senza glutine ho messo a punto questa ricetta... nessun derivato animale, per cui no lattosio, ne colesterolo, pochi grassi (solo quelli vegetali) grazie all'aggiunta di yogurt di soia e niente glutine... insomma una base per dolci leggera e adatta proprio ad ogni tipo di intolleranza. Di questa frolla ne ho fatto una crostata con crema al cacao vegan. Ottima come farcitura anche marmellata o crema alle nocciole!


Con questa ricetta ho avuto la fortuna di fare la mia prima esperienza di cooking show al Modena Benessere Festival edizione 2015! Grazie alla gentilissima organizzatrice Paola Di Giambattista ho potuto provare l'emozione di raccontare le mie ricette, veramente bellissimo. 


Amo cucinare e parlare di cibo e vorrei tanto poter trasferire la mia conoscenza sugli ingredienti, le tecniche e la sana alimentazione. In ogni caso voglio ringraziare nuovamente Paola per la grande opportunità. Durante il cooking show ho utilizzato della farina di farro per la frolla e ho guarnito la torta con pere saltate leggermente in padella con zucchero e cannella, buonissime anche con vaniglia e zenzero!!!

Tornando alla ricetta ecco gli ingredienti:

  • 200 g di farina di riso integrale 
  • 50 g farina di mandorle
  • 50 g farina di mais fioretto
  • 120 g di margarina (o circa 100 g di olio di semi)
  • 135 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • semi di mezza bacca di vaniglia e/o scorza di limone
  • 125 g di yogurt di soia alla vaniglia 
  • lamelle di mandorle q.b.

(per chi non ha problemi perfetta anche 250 g di farro e 50 g di mandorle)


Impastare tutti gli ingredienti per la frolla e una volta ottenuto un panetto, lasciarlo riposare in frigorifero per circa mezz'oretta. Un consiglio: stemperare i semi della vaniglia o la scorza di limone nella margarina per avere una dispersione più uniforme nell'impasto. Le molecole aromatiche sono lipofile e si distribuiscono meglio nelle materie grasse :-). Stendere la frolla e trasferirla in una tortiera ricoperta di carta forno (io la stendo direttamente sulla carta poi ritaglio l'eccesso) ricoprire con la farcitura desiderata, in questo caso per me crema al cacao vegan e lamelle di mandorle sul bordo ripiegato. Cuocere in forno a 180°C per circa 30-35 minuti. Eventualmente (quando sono di stagione) guarnire con le pere, circa un paio, saltate in padella con zucchero di canna e spezie.

Con questa frolla glutenfree e vegan potete creare basi per  torte, crostate e frollini di ogni genere!!
E voi siete pronti a mettere le mani in pasta?!


Share:

4 commenti

  1. Ero al Cooking Show e purtroppo sono dovuta andare via quando avevi appena cominciato... e anche se le pere non sarebbero state caramellate per via che non avevi portato la strumentazione adatta :), mi dispiaceva da morire di non poter vedere l'opera finita.. e sono felicissima che tu abbia messo la ricetta sul blog!! Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia è un'onore per me che tu abbia partecipato, anche in parte :-)!!!! Mi fa tantissimo piacere che tu sia passata dal blog spero che qualche ricetta ti possa essere d'ispirazione! Un abbraccio. Erika

      Elimina
  2. Erika ogni volta che arrivo da te non posso che esserne felice! La tua voglia di fare è strepitosa così come la tua crostata! La farò e ti farò sapere.
    Un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che carina!!!!!! è sempre un piacere per me averti qui!!!!! Un abbraccio!!!! Aspetto tue notizie!!!! ;-)

      Elimina

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig