mercoledì 14 febbraio 2018

Crostata Ricotta Pere e Fave di Cacao

E per il giorno dedicato agli innamorati non una torta a forma di cuore (anche se qualche cuoricino c'è), ma ben si una crostata per il cuore! Ovvero un dolce ricco di fibre, antiossidanti e povero di grassi saturi (niente burro e niente uova)! Una frolla 100% integrale (io ho utilizzato il farro) con un morbido e goloso ripieno di ricotta, pere, cannella e granella di fave di cacao! Una crostata perfetta da mangiare in coppia, assieme agli amici, in famiglia e perché no da soli con una buona tazza di te! Una meraviglia!!


Ma perché questa crostata non solo è buona, ma fa anche bene?? Perché ci sono le pere, queste non devono mai mancare nella dieta (quando ovviamente sono di stagione), sono ottime per il buon apporto di fibre e per la scarsa allergenicità e sono consigliate in caso di problemi di digestione e per le loro  proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Perchè c'è la ricotta che è un latticino fresco e leggero, a basso contenuto di grassi e zuccheri. Possiede un buon contenuto di proteine e abbondante calcio, selenio, fosforo e zinco, e vitamina A, B2 e B12. L'unico svantaggio che può avere la ricotta è che contiene molto lattosio. Ovviamente non sto a ripetermi sui benefici di assumere cereali e farine integrali piuttosto che raffinate. In ultimo perchè ci sono le fave di cacao ricchissime di antiossidanti e grande fonte di magnesio utile per mantenere il buon funzionamento del sistema nervoso (potete acquistarle qui).


Ingredienti per la frolla:

  • 250 g farina di farro integrale
  • 90 g zucchero di canna
  • 60 g di acqua
  • 60 g di olio di riso (o girasole)
  • 1 pizzico di sale di Cervia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • vaniglia o limone per aromatizzare (facoltativo)


Ingredienti per il ripieno:

  • 300g ricotta vaccina di siero 
  • 2 pere grandi
  • 70 g zucchero di canna
  • 10 g fave di cacao (per me Melandri Gaudenzio)
  • cannella q.b.

Il procedimento per la frolla è banalissimo. In una ciotola pesate tutti gli ingredienti e poi impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Non lavoratelo troppo. Lasciare riposare la frolla avvolta da pellicola per alimenti circa un'oretta. Nel frattempo togliere la buccia dalle pere, tagliarle a cubetti regolari e cuocerle in padella per circa 10 minuti con metà dello zucchero aromatizzandole con la cannella. Montare la ricotta con lo zucchero rimasto ed incorporare le pere solo quando si saranno completamente raffreddate. In ultimo aggiungere al composto le fave di cacao.

Stendere la frolla fino a raggiungere uno spessore di di 3-4 mm, farcire con il composto di ricotta e pere e cuocere in forno a 180° per circa 35 minuti (per me forno ventilato). 

La ricetta originale di questa delizia viene dal bravo e stimato di Marco Bianchi e la trovate qui, io ho apportato piccolissime modifiche, ma è praticamente la stessa. Una vera bontà per il palato, ma anche per il nostro organismo! Un ottimo motivo per mettere le mani in pasta!
Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig