sabato 30 luglio 2016

Torta salata Zucchine e Feta e Brisée pronta in 5 minuti!

Durante l'università  (Tecniche Erboristiche, in specifico) ho conosciuto un gruppetto di ragazze davvero speciali. Dopo la laurea (nel lontano 2009) ognuna di noi ha preso la propria strada, io ho continuato a studiare e mi sono inscritta a Farmacia, c'è chi ha preso altri rami di studio, chi ha iniziato a lavorare... e poi con il tempo tante cose... matrimoni, figli, attività, dottorati, master, ecc. Abbiamo fatto tante scelte diverse, ma regolarmente ogni mese ci troviamo e devo dire che è veramente una cosa bellissima!!! E così qualche giorno fa, in occasione del trentesimo compleanno di Luana, abbiamo deciso di fare una piccola festicciola casalinga e per l'occasione ho preparato questa torta salata. Semplice, veloce da preparare, leggera e fresca!


In realtà ho voluto pubblicare la ricetta per darvi le dosi di questa buonissima pasta brisée (di Michel Roux) che si prepara in 5 minuti (così potete SMETTETE DI COMPRARE BASI PRONTE, capito mamma???) e sarà la vostra alleata per torte salate super veloci e svuota frigo!!!

Per una teglia di 26/28 cm:

  • 250 g farina tipo 0 (o per metà integrale se vi piace)
  • 150 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di latte freddo
  • 1 cucchiaino di sale

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mani in pasta!!! Un ottimo modo per chi è stressato (ditemi chi non lo è!!). Il calore delle mani scioglierà il burro che andrà ad avvolgere ogni granello di farina (si, se ve lo state chiedendo, si... si dovrebbe impastare prima farine e burro e poi aggiungere il resto... ma il tempo è denaro perciò tutto assieme andrà benissimo!!!). Insomma tra le vostre mani si formerà un composto sodo e leggermente appiccicaticcio. Create un panetto piatto e, coperto di pellicola, lasciatelo in freezer giusto il tempo di preparare la farcia.
E anche qui vogliamo compilaci poco la vita quindi... zucchine a crudo, formaggi e aromi!

  • 250 g di scquaquerone di Romagna
  • 250 g di feta
  • menta o basilico (o entrambi) q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • 3-4 zucchine medie


Stendere la pasta su un foglio di carta forno, fino a raggiungere uno spessore di 3-4 mm circa. Inserire il tutto nella teglia da forno. Spalmare lo scquaquerone sul fondo della torta. Tagliare le zucchine a rondelle sottilissime con la mandolina. Comporre uno strato di zucchine (condire con olio evo e sale a piacere), metà della feta sbriciolata, pinoli e menta e/o basilico a pezzetti!


Ricreare un altro strato di zucchine, feta, erbe aromatiche e pinoli. tagliare l'eccesso di pasta e ripiegare il bordo all'interno. Cuocere a forno caldo a 180-200°C per 35 minuti circa. Non ho fatto la cottura in bianco prima perché non avevo assolutamente tempo e devo dire che la cottura è stata buona comunque!!! Per la farcia utilizzate ciò che più vi piace evitando verdure molo acquose come funghi e pomodorini che potrebbero creare problematiche nella cottura della pasta (a meno che non li utilizziate già cotti in precedenza).

Share:

2 commenti

  1. Una deliziosa torta salata, mi piace molto la feta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeeeee, anche io adoro la feta!!! :-)

      Elimina

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig