martedì 14 ottobre 2014

Girelle con Marmellata e Uvetta

Oggi vi voglio mostrare il risultato della mia prima volta con la pasta brioche... devo dire che sono veramente molto soddisfatta!!! Queste preparazioni richiedono tempo, ma ne vale veramente la pena!!! Io ho voluto fare delle girelle semplici con marmellata e uvetta, ma potete arricchirle con crema, gocce di cioccolato o quel che più vi piace! Rispetto ad altri dolci le brioche andrebbero sfornate e mangiate subito per apprezzare al meglio il loro aroma e la loro sofficità!!!

Girelle con Marmellata e Uvetta

Ingredienti per circa 12 girelle:
  • 200 g farina 00
  • 300 g farina manitoba
  • un pizzico di sale
  • 15 g di lievito di birra
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 2 uova
  • 200 ml di latte intero

per il ripieno:
  • 200g di marmellata (o crema pasticcera fredda)
  • 100 g di uvetta sultanina 

per la glassa:
  • 40 g di zucchero semolato
  • 60 ml acqua

Girelle con Marmellata e Uvetta

Preparare l'impasto delle brioche iniziando sciogliendo il lievito di birra nel  latte tiepido. Versate nell'impastatrice la farina, lo zucchero, il latte con il lievito e le uova una alla volta. Impastare per circa 5-6 minuti. Aggiungere poi il sale, il burro morbido e continuare a lavorare per 10 minuti al minimo della velocità. Una volta che l'impasto risulta morbido e compatto coprire con pellicola per alimenti e lasciare lievitare al caldo fino a raddoppio del volume. Nel frattempo ammollare l'uvetta.
Stendere l'impasto su un piano infarinato cercando di ottenere un quadrato di circa 30 cm per lato. Ricoprire la sfoglia con la marmellata e le uvette (private del liquido in eccesso) lasciando un un cm vuoto lungo tutti i lati. Arrotolare e ricavare le girelle. Coprire con pellicola per alimenti e lasciare lievitare per circa 40 minuti. Cuocere in forno caldo a 180-200°C per circa 15 minuti o fino a doratura. Lasciare intiepidire le girelle su di una gratella per dolci e nel frattempo preparare la glassa facendo bollire per 2-3 minuti l'acqua con lo zucchero (si deve ottenere la consistenza corposa dello sciroppo). Una volta che la glassa si è intiepidita pennellare le girelle.

Girelle con Marmellata e Uvetta

Sono ottime tiepide... e se vi dovessero avanzare scaldatele in forno per pochi minuti!!
Share:

2 commenti

  1. Invitanti e autunnali, proprio adatte ad addolcire la stagione, da provare e intanto mi unisco con molto piacere al tuo simpatico blog:-)
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!!!! ricambio molto volentieri :-)

      Elimina

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig