giovedì 9 ottobre 2014

Barrette ai Cereali (avena) fatte in casa!!

A che non piacciono le barrette ai cereali, snack veloci e facili da portarci dietro nelle lunghe giornate fuori casa. Perfette prime della palestra o come golosa e sana merenda!!! Oggi vi voglio proporre la ricetta per preparare queste facilissime e salutari barrette all'avena. Io le ho arricchite con mandorle, bacche di goji e semi oleosi ma potere utilizzare ciò che più vi piace! Una volta provate non comprerete più quelle confezionate...ve lo garantisco!!! Sane ed energetiche, ma soprattutto buonissime!!

Barrette ai Cereali

L'avena è fonte di carboidrati a lenta digestione e questo permette di avere energia a lungo termine ed un picco glicemico molto basso, inoltre è ben tollerata da chi non è estremamente amico con il glutine!! Ha un elevato contenuto di fibre e riduce il colesterolo.

Ingredienti per circa 16 snack:
  • 50 g di olio vegetale
  • 20 g burro di arachidi (o altro olio vegetale)
  • 100 g di miele
  • 180 g fiocchi d'avena
  • 40 g di crusca (o altra avena)
  • 50 g di mandorle tritate grossolanamente (o altra frutta secca)
  • 50 g di mix di semi oleosi (girasole, sesamo, lino, chia, ecc..)
  • 30 g di bacche di goji (o mirtilli essiccati)

Barrette ai Cereali

In un pentolino unire l'olio con lo zucchero, il burro di arachidi ed il miele, mescolare in continuazione e portare ad ebollizione finché lo zucchero non sarà sciolto. Io ho utilizzato olio evo e miele d'acacia, ma potete scegliere in base ai vostri gusti. Nel frattempo accendere il forno a 180°C. In una terrina mettere l'avena, la crusca, le mandorle tritate grossolanamente, i semi oleosi, le bacche di goji e miscelare il tutto. Aggiungere agli ingredienti secchi il composto di olio e miele e mescolare bene bene finché il tutto non sarà omogeneo. Per rendere le barrette a prova di taglio io utilizzo lo stampo per muffin con dei pirottini di carta. In questo modo doso già le porzioni pre cottura ed evito di sbriciolare la barretta tagliandole. Quindi suddividere il composto in 16 pirottini e compattarlo bene livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Fate in modo che lo spessore non superi i 2 cm. Mi raccomando lo spessore è molto importante perché se è troppo spesso si rischia di non asciugare bene le barrette all'interno. Cuocere per circa 20 minuti o fino a doratura.

Barrette ai Cereali

Togliere le barrette dagli stampi solo una volta che il composto di avena è completamente freddo.
Il mio consiglio: se volete rendere la barretta più golosa creare dei decori sulla superficie con del cioccolato fuso. Ricoprite le vostre barrette con carta forno o pellicola per alimenti oppure conservatele in un barattolo di latta e rimarranno perfette per parecchi giorni!!

Barrette ai Cereali

Share:

2 commenti

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig