Torta di Mele e Castagne (Glutenfree)

Non c'è storia, appena le foglie iniziano a tingersi di colori caldi e l'aria inizia a rinfrescarsi, ciò che desidero maggiormente sono le castagne!! Mi piaccio veramente tantissimo, arrosto, lessate, nei dolci... insomma una vera delizia!!! Lo so, lo so, sono frutti molto calorici (circa 200 Kcal per 100 g di caldarroste ovvero 16 Kcal per castagna), perché sono costituite principalmente da carboidrati, ma se sostituite al pane o alla pasta non incideranno sul bilancio calorico quotidiano! In più le castagne hanno una bassissima percentuale di grassi (circa l'8%) e sono prive di colesterolo, contengono fosforo utile al buon funzionamento del sistema nervoso, calcio per le ossa, ferro per l'anemia, potassio e acido folico ideale per chi è in dolce attesa. Contengono anche vitamina A, diverse del gruppo B, la vitamina C e D (altro che integratori!!!!). Sono ricche di fibre e ad alta digeribilità. Generalmente non hanno controindicazioni, ma meglio limitarne il consumo in caso di diabete, obesità, colite, aerofagia e patologie legate al fegato (in questi casi è bene affrontare l'argomento con il proprio medico). 

Torta di Mele e Castagne

Bene, dopo aver parlato delle proprietà nutritive, passiamo alla ricetta!! Questa golosissima torta è preparata interamente con farina di castagne e questo rende il dolce adatto anche per chi è intollerante al glutine! Ho scovato questa prelibatezza nel blog di un giovanissimo pasticcere molto bravo: Luca, autore del blog LuCake! Questa alternativa torta di mele mi è piaciuta talmente tanto che ho voluto condividerla con voi!

Torta di Mele e Castagne

Io ho fatto qualche modifica, ad esempio ho messo meno zucchero, perché io preferisco i dolci non eccessivamente dolci. In più ho utilizzato solo 3 uova, ma nella ricetta originale andava aggiunto anche un tuorlo. Mi raccomando, acquistate una buona farina di castagne per la perfetta riuscita della torta.

Ingredienti per una tortiera di 26/28 cm:

  • 3 uova 
  • 120 g di zucchero di canna (io ho utilizzato il moscobado)
  • un cucchiaio di miele
  • un pizzico di sale
  • 125 g di yogurt intero (per me greco 0% grassi)
  • 170 g di farina di castagne 
  • una bustina di lievito
  • 40 g di olio d'oliva (io ho utilizzato l'olio bio di arachidi)
  • 2  belle mele gialle


Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, il miele e il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere lo yogurt e continuare a montare delicatamente. Unire il lievito setacciato, la farina di castagne  e mescolare fino a rendere il composto omogeneo. versare a filo l'olio continuando a mescolare fino a incorporarlo completamente. Versare il composto nella tortiera rivestita di carta forno e decorare con le fettine di mela. Infornare a forno pre riscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Luca consiglia 40 minuti con forno statico e altri dieci con la modalità ventilato, ma ovviamente ognuno conosce il proprio forno e agisce di conseguenza. Io, ad esempio, ho la funzione ventilato e statico assieme e ho cotto la torta in 40 minuti. In ogni caso fare sempre la prova stecchino!

Torta di Mele e Castagne

Una volta che la torta è fredda decorare con zucchero a velo!!! Una torta umida, morbida, dal sapore unico, autunnale e avvolgente!

You May Also Like

11 commenti

  1. Non mi devi convincere perché anche io amo le castagne, in verità amo tutti i frutti e le verdure dell'autunno, inoltre questa torta è proprio Buona. ...brava te e bravo Luca!!!!
    Buon sabato cara.
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha grandissima!!!! anche io adoro l'autunno e i suoi frutti, difatti sto aspettando che maturino i cachi che ho in giardino!!!! :-D Buon sabato anche a te!!!!

      Elimina
  2. Un'abbinamento perfetto per una torta tanto golosa, brava!!!!

    RispondiElimina
  3. con le castagne deve essere strepitosa e si presenta anche molto bene!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. È che tu hai fantasia e creatività da vendere.
    Io non le amo moltissimo sai, il ricordo che ne ho è quando mio padre le portava in casa, a me piaceva sporcarmi le mani e sbucciarle. Accostamenti simili mai provati, chissà mia cara Erika!
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daiiiii anche io adoro sbucciare le castagne!!!!! :-)))))) A volte mi trovo a smettere di mangiarle ma continuo a sbucciare finché non sono finite!!! Credimi questo abbinamento è veramente da provare! Sarà che adoro le castagne e la torta di mele che per me è stata una scoperta entusiasmante!!! Un forte abbraccio anche a te!!!

      Elimina
  5. é in forno! ... ti faccio sapere come viene!

    RispondiElimina
  6. Approvata!!! :D consistenza ottima e sapore speciale! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che piacere!!!!!! grazie mille per aver provato la ricetta!!! :-)

      Elimina

Grazie per esserti fermato nel mio blog. Se ti va, lascia un commento: ti risponderò con molto piacere. Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Perciò, prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

SUBSCRIBE NEWLETTER


Semplicemente... Cuor di Ciambella
Tutti i testi e le immagini presenti in questo bolg sono di proprietà esclusiva dell’autrice del blog e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 con successive modifiche. Non è autorizzato l’utilizzo o la pubblicazione di qualsiasi tipo di contenuto in altri spazi della rete senza preventiva richiesta a: erika.brugugnoli@alice.it. Inoltre tutto il materiale prelevato dovrà essere collegato tramite link diretto, al contenuto originale. Questo blog nasce per scopo amatorale per condividere una passione con gli utenti della rete e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, per questo motivo non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n 62 del 7/3/2001.