Crostatine Vegan con Grano Saraceno

Non c'è maggior soddisfazione che addentare un goloso dolcetto e sapere che è anche salutare!!! Senza grassi saturi, eccessi di zuccheri, con tante fibre ed un indice glicemico più basso rispetto alle classiche crostatine. Un prodotto che gustato a colazione da energia per tutta la mattina!!! Queste crostatine sono vegane (per poter soddisfare i gusti di tutti e diminuire i grassi saturi delle classiche crostatine), ma potete sostituire, a vostro piacimento, il latte vegetale con quello vaccino (magari parzialmente scremato) e il risultato sarà comunque eccellente! Lo ammetto questa frolla è nata come esperimento per creare un dolce sano, ma goloso per non rinunciare ad una dolce colazione o ad una sfiziosa merenda pur rimanendo in forma e in salute!!

Gli ingredienti per 6 crostatine ( o 24 mini crostatine) sono:

  • 50 g farina di mandorle
  • 150 g di farina di tipo 1 di grano duro
  • 50 g di farina di grano saraceno
  • 60 g olio vegetale
  • 60 g di latte di avena
  • 80 g di zucchero di cocco o moscobado
  • 2,5 g di lievito per dolci
  • 1 g di sale marino
  • marmellata senza zuccheri aggiunti


Per la scelta della marmellata io vi consiglio frutti rossi (fragola, mirtilli, ciliegia ecc...), ho provato anche con frutti più aspri, come l'albicocca, ma la crostatina non rende quanto con una marmellata di fragola o mirtilli!


L'esecuzione della ricetta è semplicissima: mettere tutti gli ingredienti in una ciotola... e mani in pasta!!! Amalgamare fino a che non si forma un panetto liscio e compatto. Lasciar riposare la frolla per almeno 60 minuti in frigorifero. Accendere il forno a 180°C. Dopo aver lasciato riposare stendere la pasta fino ad uno spessore di 3-4 mm e con un coppa-pasta (o un bicchiere) ritagliare dei cerchi di 8 cm di diametro, mettere un cucchiaio abbondante di marmellata, creare il bordo con un cordoncino di frolla e decorare le crostatine a piacere con altro impasto (facoltativo). Cuocere per 20 minuti (nel caso delle mini crostatine basteranno 10-12 minuti di cottura). Lasciar intiepidire i dolcetti prima di toglierli dalla teglia.


Provate anche la versione con la crema di nocciole (una buona e sana crema di nocciole... mi raccomando leggete sull'etichetta che ci sia almeno il 40% di nocciole) super golosa!!! Per chi ama uno stila di vita sano, ma non vuole rinunciare a qualcosa di dolce e sfizioso, questa è la ricetta giusta! In ogni caso se preferite la versione #glutenfree  --> clicca qui.


You May Also Like

4 commenti

  1. Queste crostatine sono meravigliose !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Mariagrazia grazie mille!!!! Provale sono squisite!!! Ovviamente deve piacere il sapore dell'integrale! ma vale la pena provarle!!!! Buona Giornata!!!

      Elimina
  2. Cara Erika, il titolo del tuo blog da solo sarebbe bastato a farmi iscrivere tra i tuoi follower! E queste crostatine mi hanno reso ancora più determinata! Un grosso ciao e un "A presto", dunque, dalla tua follower nuova di zecca Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cecilia!!!!!! Il piacere è tutto mio!!! Spero tu possa trovare qualche spunto e ispirazione dalle mie ricettine :-) sto cercando di puntare molto sulle ricette (soprattutto dolci) gustose, ma salutari!!!! Spero di risentirti presto!! Buona Serata!!

      Elimina

Grazie per esserti fermato nel mio blog. Se ti va, lascia un commento: ti risponderò con molto piacere. Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Perciò, prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

SUBSCRIBE NEWLETTER


Semplicemente... Cuor di Ciambella
Tutti i testi e le immagini presenti in questo bolg sono di proprietà esclusiva dell’autrice del blog e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 con successive modifiche. Non è autorizzato l’utilizzo o la pubblicazione di qualsiasi tipo di contenuto in altri spazi della rete senza preventiva richiesta a: erika.brugugnoli@alice.it. Inoltre tutto il materiale prelevato dovrà essere collegato tramite link diretto, al contenuto originale. Questo blog nasce per scopo amatorale per condividere una passione con gli utenti della rete e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, per questo motivo non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n 62 del 7/3/2001.