lunedì 1 giugno 2015

Pesto di Rucola e Mandorle

Spesso sono alla ricerca di ricette sane, ma gustose e questa è proprio una di quelle! Velocissima da preparare, cinque minuti e avrete il vostro pesto subito pronto! Lo potete utilizzare per condire la pasta, creare golosi crostini, accompagnare carni, arricchire torte salate o quel che più desiderate. Come già tutti saprete la frutta secca è ricca di ferro, calcio, magnesio, selenio, zinco e ovviamente i tanto rinomati "grassi buoni" ovvero grassi poliinsaturi come gli omega-3. L'assunzione quotidiana di questi ultimi si è dimostrata importante nella prevenzione delle malattie vascolari legate all'arteriosclerosi. In questa ricetta ho utilizzato le mandorle che con la rucola creano un binomio perfetto!

Pesto di Rucola e Mandorle

Ingredienti (per condire circa 500 g di pasta secca):

  • 100 g di rucola
  • 100 g di parmigiano grattugiato (o metà parmigiano e metà pecorino)
  • 50 g di mandorle pelate (io avevo quelle a lamelle)
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • una presa di sale
  • circa 150 ml di olio evo


Lavare e asciugare bene, tra due fogli di carta assorbente, la rucola. A questo punto mettere tutti gli ingredienti nel bicchiere del mixer e cominciare a frullare a bassa velocità fino ad ottenere una crema fluida e omogenea.

Pesto di Rucola e Mandorle

Il pesto si conserva in frigorifero per qualche giorno all'interno di un contenitore con il tappo e coperto con un filo di olio evo. Se lo utilizzate per condire la pasta, ammorbidire il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Share:

2 commenti

© Cuor di Ciambella | All rights reserved.
pipdig